IOM, VENERDI’ 13 AL VIA IL CORSO GRATUITO DI YOGA PER PAZIENTI ONCOLOGICI

IO, la mia cura

Percorso paralleli di cura di sè

Yoga e qualità della vita in pazienti oncologici

Venerdì 13 aprile ore 17.00 – Palestra Medicina Fisica e Riabilitativa – Ospedale Mazzoni – Ascoli Piceno

Mancano pochi giorni all’inizio del corso di yoga GRATUITO rivolto ai pazienti oncologici i in particolar modo alle donne con diagnosi di carcinoma mammario. E’ ancora possibile iscriversi telefonando alla segreteria dello IOM.

Il progetto, patrocinato dall’Asur Marche Area Vasta 5, Associazione Italiana Donne Medico, Federfarma e Ordine dei Medici è realizzato grazie ad un contributo offerto dalla Susan G. Komen Onlus.

Il gruppo delle partecipanti ( massimo 15 persone per permettere all’insegnante di seguire attentamente ogni corsista) verrà accolto venerdì 13 aprile a partire dalle ore 17 dall’insegnante di yoga Lucia Tomassetti e dalla psico-oncologa – psicoterapeuta Sabrina Marini per un incontro conoscitivo dove verrà illustrato dettagliatamente  il percorso che verrà intrapreso.

Le partecipanti avranno in dotazione un tappetino e un blocco yoga valido aiuto per le raggiungere e mantenere alcune posizioni ed utile anche nella fase di rilassamento.

I corsisti verranno iniziati ad alcune tecniche fisiche dell’Hatha Yoga, che praticate dolcemente, hanno l’obiettivo di far riacquistare il contatto e l’accettazione del corpo in seguito alla malattia e alle cure. Le tecniche di respirazione sono invece finalizzate a rilassare la mente e calmare il sistema nervoso che influisce su quello endocrino ed immunitario. Infine le tecniche di meditazione hanno la facoltà di riconoscere e contrastare i pensieri negativi, spesso ostacolo alle cure.

Le lezioni si terranno ogni venerdì,  a partire dal 20 aprile,  dalle 17.00 alle 19.00 e termineranno a fine giugno.

Per Info: segreteria IOM 0736.358406 email iom.ap@sanita.marche.it

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.