IN FARMACIA, SCREENING GRATUITO DELLA PRESSIONE E DELLA FIBRILLAZIONE ATRIALE

“Il tuo cuore è un bene prezioso. Ascoltalo! ” questo il filo conduttore della campagna di sensibilizzazione promossa da “Rete Farmacisti Preparatori” In occasione delle Giornate europee dello scompenso cardiaco. Per una settimana, dal 15 al 20 maggio sarà possibile eseguire, in una delle oltre 500 farmacie in tutta Italia, uno screening gratuito per la misurazione della pressione arteriosa e della fibrillazione atriale.

Nelle provincie di Ascoli Piceno e Fermo sono quattro le farmacie che hanno aderito: ad Ascoli Piceno la Farmacia Centrale in Corso Mazzini 144; a Colli del Tronto la Farmacia D’Avella in Via Salaria, 141; a San Benedetto del Tronto la Farmacia D’Aurizio in Via Marsala, 50 e la Farmacia Formentini in V.le Trieste, 21 a Capparuccia di Ponzano di Fermo.

Nell’annunciare la qualificante iniziativa, Pasquale D’Avella precisa come “i sintomi dello scompenso cardiaco possono essere inizialmente confusi con periodi di stanchezza o affaticamento fisico ed ecco perché, in occasione delle Giornate europee dello scompenso cardiaco, nelle farmacie vogliamo fornire ai cittadini alcune linee guida su come si manifesta questo problema cardiovascolare e sulle sue possibili cause”. Oltre allo screening, i cittadini compileranno assieme al farmacista di fiducia un questionario che valuta il loro rischio cardiovascolare globale e segnala i casi nei quali è opportuna una visita medica. Riceveranno inoltre il diario metabolico, vera e propria agenda del proprio stato di salute che consente di monitorare nel tempo alcuni parametri base come i valori di colesterolo, trigliceridi, glicemia, pressione, frequenza cardiaca, fibrillazione atriale, ecc. “Uno stile di vita attivo e abitudini salutari possono ridurre il rischio di sviluppare problemi cardiovascolari, Obiettivo della settimana dedicata allo scompenso cardiaco è aiutare tutti i cittadini a fare una scelta di vita sana e consapevole”.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.