IN CROAZIA UN SUPER TRAVAGLIA ELIMINA IL NUMERO UNO FOGNINI

Un super Travaglia elimina la testa di serie n. 1 (e n. 9 al mondo ) Fabio Fognini al secondo turno del torneo Atp di Umago in Croazia. Non c’è stata partita fra il tennista ascolano e quello ligure, anche per le non perfette condizioni fisiche di Fognini che alla fine si è ritirato. La sfida, durata in tutto 37 minuti (26′ il primo set e 11′ il secondo) si è conclusa quando si era sul punteggio di 6-1 2-1 30-0 per Travaglia che, dal canto suo, ha giocato una partita perfetta e adesso ha la possibilità di puntare alle semifinali. Venerdì affronterà infatti il trentenne ungherese Attila Balazs (n. 207 Atp). Un avversario da non sottovalutare ma che è alla portata di Travaglia che, dalla sua, dovrebbe avere anche una maggiore freschezza atletica visto che Balasz è reduce da due partite tiratissime al terzo set. In questo momento con il risultato di oggi il tennista ascolano sarebbe virtualmente tornato fra i primi cento al mondo (n.97).