IL PRESIDENTE TOSTI PUNTA LA SALVEZZA: “MA SE QUALCUNO CROLLERA’…”

Un giorno di riposo per l’Ascoli che riprenderà domani (ore 17) gli allenamenti in vista della trasferta di La Spezia. I bianconeri chiederanno alla squadra di mister Marino i punti della matematica salvezza che i più ottimisti, quelli che vedono il bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto, sognano anche nell’ottica play off. Piedi per terra ed un traguardo per volta, ha raccomandato il presidente Tosti, prima però di lasciarsi sfuggire che “se qualcuno crollerà…”. Una difficoltà in più per l’Ascoli. La direzione arbitrale ha onestamente molto penalizzato lo Spezia a Foggia, defraudandolo di un gol regolare annullato a dieci minuti dalla fine e di un rigore solare per netto fallo di mano di Martinelli. In casa ligure si è fatto notare che il Foggia aveva “pianto” prima della partita ed era stato in qualche modo ripagato. I tifosi chiedono che la società alzi la voce. Attenti allora al “pianto” ligure…