I CARABINIERI ARRESTANO PUSHER TUNISINO IN FLAGRANZA DI REATO

Nella serata di ieri i Carabinieri hanno arrestato uno spacciatore  in flagranza di reato a San Benedetto del Tronto. Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro città, in piena stagione turistica, i militari hanno notato un soggetto cinquantatreenne, nato in Tunisia ma residente a San Benedetto, già conosciuto alle forze di polizia, mentre cedeva dello stupefacente ad un sambenedettese, segnalato alla Prefettura quale assuntore, nel centro della movida della Riviera delle Palme, fortemente presidiata dai Carabinieri, soprattutto in questo periodo.

Nel corso della perquisizione personale addosso allo spacciatore è stata rinvenuta anche una somma contante, probabilmente proveniente da altre cessioni avvenute in precedenza, sequestrata. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa del giudizio dell’Autorità Giudiziaria picena.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.