HEILBRONN, TRAVAGLIA CEDE AL N. 1 AD UN PASSO DALLA VITTORIA

Amara eliminazione in semifinale per Stefano Travaglia. Al Challenger di Heilbronn il tennista ascolano ha ceduto alla testa di serie n. 1 del torneo nonché n. 69 al mondo, il serbo Filip Krajinovic, ma è stato veramente ad un passo dalla vittoria. Punteggio finale: 1-6 7-6 6-1. Travaglia ha giocato un tennis spettacolare e sostenuto da un ottimo servizio fino al 6-1 4-1 in suo favore ma poi Krajinovic, molto poco sportivamente, si è lamentato a gioco fermo su una palla già controllata dal giudice proprio mentre l’ascolano stava per servire. Da lì Travaglia si è innervosito e, pur in vantaggio di due break, si è fatto rimontare fino a perdere di un punto il tie break. Nel terzo e decisivo set non c’è stata partita. Un vero peccato che però non cancella l’ottimo torneo di Travaglia che da lunedì sarà impegnato nelle qualificazioni per entrare nel tabellone principale del prestigioso Slam del Roland Garros di Parigi.