GIUDICE: TERZO GIALLO PER LAVERONE, AMMONIZIONE PER IL COLLABORATORE MILANI

Nessun squalificato per Ascoli e Livorno ma fra i toscani l’esterno brasiliano Murilo dovrà scontare la seconda giornata di stop. Se la cava, invece, il portiere Mazzoni: “Il Giudice Sportivo considerato che le immagini televisive, dalla lettura del labiale, non consentono di raggiungere un sufficiente grado di certezza in ordine all’uso di un’espressione blasfema da parte di Mazzoni  delibera di non sanzionare”. Laverone è giunto alla terza ammonizione e ammonizione anche per il collaboratore tecnico Andrea Milani espulso nella ripresa contro il Carpi per aver contestato una decisione arbitrale. Infrazione rilevata dal quarto Ufficiale.