GIUDICE SPORTIVO, PER IL PICCHIO AMMONITO POLLINO

Il giudice sportivo per Ascoli-Foggia ha comminato un’ammenda di 1.000 euro al club rossonero “per avere suoi sostenitori, al 31′ del secondo tempo, acceso tre fumogeni nel proprio settore”. Un’ammonizione è stata inflitta al collaboratore tecnico dell’Ascoli Salvatore Pollino “per avere, al 22′ del secondo tempo, a giuoco fermo, contestato platealmente una decisione arbitrale entrando sul terreno di giuoco”. L’infrazione è stata rilevata dal Quarto ufficiale. Gigliotti, invece, è arrivato alla terza sanzione.

Il Parma, prossimo avversario dei bianconeri, non potrà invece schierare Antonino Barillà, appiedato per un turno “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario”.