GERBO: “SEGNALI AMBIZIOSI”. SCAMACCA: “PUNTIAMO IN ALTO”. DA CRUZ: “MI PIACE VINCERE”

Alla presentazione di oggi il diesse Tesoro li ha definiti tre rinforzi importantissimi. Sicuramente faranno parte della spina dorsale della squadra e i tifosi si aspettano tanto da Gerbo, Scamacca e Da Cruz. I diretti interessati non vogliono deludere le attese.

“Ad Ascoli ho percepito segnali ambiziosi -ha commentato Gerbo- sono arrivato in una società organizzata e orgoglioso di essere qui. A Foggia ho chiuso una parentesi amara ma, anche se Ascoli è più piccola, ho capito che il tifo è alla stessa identica intensità. Gli stimoli per fare bene non mi mancano e l’entusiasmo neppure”.

Sulla stessa lunghezza d’onda del centrocampista anche il giovane attaccante Scamacca: “Inutile dire che qui ad Ascoli ho trovato una tifoseria molto calda, diversa da quella del Sassuolo. Anch’io sono felice ed orgoglioso di indossare questa maglia e spero di dare una grossa mano a squadra e società per puntare sempre più in alto”.

Da Cruz è concreto: “Prometto di dare il massimo ad ogni partita. Il mio ruolo? Non ho preferenze, l’importante è giocare e convincere il mister. Di una cosa sono certo: mi piace vincere”.