FIORIN: “ARRABBIATI COME I TIFOSI PER LA MANCATA VITTORIA”

Quarto pareggio consecutivo ma al Picchio manca la vittoria. Fiorin concorda: “Un altro pari. Qualche partita fa parlammo di gestione del risultato e dobbiamo crescere sotto questo aspetto. Dobbiamo lavorarci. Dopo il vantaggio non siamo riusciti a mantenere l’atteggiamento che c’era stato per tutta la gara.  Diamo anche merito alla Ternana, veniva dalla vittoria sullo Spezia che oggi ha battuto il Perugia. Bene in difesa prosegue Fiorin- non mi ricordo palle gol eclatanti della Ternana. Cinaglia ottima gara, ha spinto sulla fascia, ha datto forza al lavoro sulle catene. Davanti abbiamo cercato gli esterni. La sostituzione di Favilli? L’ha chiesta lui, non ce la faceva più. Avevamo invece in mente il cambio di De Santis con Varela per cautelarci un po’ di più. Sul palo nell’occasione del pareggio doveva esserci proprio Favilli ma Rosseti aveva gli stessi incarichi. L’infortunio di Lanni? Alla spalla, da valutare se potrà recuperare già per martedì. Grazie ai tifosi per il sostegno e anche per i festeggiamenti a fine gara. Siamo arrabbiati come loro per la mancata vittoria”.