FELICIOLI SINCERO: “ABBIAMO FATTO UNA FIGURACCIA”

Gian Filippo Felicioli è rammaricato: “Non mi era mai capitato di pareggiare una partita così. Secondo me non si è trattato di paura ma di troppa sicurezza di vincere. Potevamo anche chiudere in anticipo la gara ma, un po’ per egoismo un po’ per mancanza di cattiveria, non  ci siamo riusciti. E se non chiudi può succedere quello che è poi successo. Abbiamo fatto una figuraccia. Nel primo tempo siamo stati troppo molli e questa cosa si è vista. Nella ripresa ci siamo dati una strigliata e abbiamo giocato bene per trenta minuti. Martedì con l’Entella dovremo per forza conquistare i tre punti”.