DONNA AGGREDITA DA TRE CANI VICINO FOLIGNANO

Per fortuna non ci si è trovato un bambino altrimenti sarebbe potuto succedere qualcosa di più grave ma è comunque ora di finirla e di punire severamente i padroni, o presunti tali. Cani lasciati in libertà, senza museruola od altro, che aggrediscono persone tranquillamente a passeggio. E’ accaduto ancora una volta questa mattina poco dopo Folignano, sulla strada che conduce a Colle San Marco. Tre cani hanno aggredito una donna che ha cercato di difendersi ma ha riportato due morsi e ha dovuto far ricorso alle cure e profilassi del caso. Poi ci si è messa, al solito, oltre la cronica mancanza di uomini anche la burocrazia. La Polizia Municipale di Folignano, allertata per evitare che i tre cani potessero far male ancora a qualcuno, ha declinato l’invito rispondendo che la zona era di competenza del Comune di Ascoli. E i Vigili Urbani di Ascoli hanno chiesto alla signora di chi fossero i cani, come se quelli liberi di scorrazzare ovunque avessero la… targa. A quel punto, come ha fatto la malcapitata, meglio lasciar perdere.