DISOCCUPATI PICENI, DI MAIO LASCIA SENZA RISPOSTA ALLE NOSTRE PROPOSTE

Disoccupati Piceni: <Ex Ministro del Lavoro, L. Di Maio ha lasciato senza rispondere alle domande e alle nostre proposte. Stesso comportamento, tenuto dall’ex presidente della Commissione Lavoro del Senato, N. Catalfo, ora nuovo titolare del Ministero del Lavoro. Per noi “Disoccupati Piceni”, non s’intravede nulla di buono per questo territorio, piegato da anni di crisi economica-sociale.
Sono passati 15 mesi, tanti proclami e promesse, ma nulla è cambiato, anzi la situazione economica e sociale nel nostro territorio è sicuramente peggiorata. Abbiamo inviato, più di un anno fa, numerose email e persino quattro petizioni alla presidente della Commissione Lavoro del Senato, N. Catalfo, ma non abbiamo ricevuto nessun riscontro. Centro-Italia, senza una rappresentanza parlamentare forte, aree di crisi in espansione, precarietà, insicurezza economica e incertezza sul futuro, costringono, le nuove generazioni ad abbandonare questo territorio.
L’ultimo Governo, gli stessi nostri Parlamentari e parti sociali sono stati del tutto assenti, nonostante i problemi sono ben visibili a tutti. Se si voleva dare “una svolta”, forse si sarebbe dovuto parlare di un nuovo Ministero per il Centro-Italia, o meglio per la Ricostruzione economica e sociale del Centro, invece si parla solo della crisi del Sud. I problemi sono tanti, e ogni giorno che passa, le difficoltà diventano sempre più insuperabili per chi è precario o peggio senza un’occupazione, tuttavia restiamo fiduciosi, che qualcosa possa cambiare e si apra finalmente una finestra per affrontare una recessione iniziata nel 2008 e peggiorata con gli eventi sismici del 2016>.
Il gruppo “Disoccupati piceni” è sempre a disposizione per dare soluzioni. Per informazioni, chiamare o inviare un messaggio, al numero WhatsApp 334 7555 410. Chi vuole seguirci siamo anche su Facebook, basta cliccare “Disoccupati Piceni”, ed essere informati sulle prossime iniziative.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.