D’ELIA: “A SALERNO SENZA TIMORE”

Salvatore D’Elia presenta così la sfida di Salerno: “Il turno di riposo che ci tocca non spezzerà il ritmo perché torneremo subito in campo martedì. Contro la Salernitana vorremmo dare continuità alla vittoria ottenuta sul Lecce che dovrà essere solo un punto di partenza. Andremo all’Arechi senza timore, conosco tanti ragazzi che giocano lì, Di Gennaro e Anderson su tutti, sarà una bella partita sul piano del gioco, troveremo uno stadio molto caldo e servirà una prestazione di spessore da parte nostra. Nella nostra squadra sono tanti i calciatori che conoscono molto bene la Serie B e ci sono anche molti giocatori di qualità, basti pensare al reparto avanzato. Personalmente anche se non ho fatto il ritirofisicamente sto bene, sono a buon punto. Per quanto riguarda il gruppo ci stiamo amalgamando ma ci vorrà ancora tempo per trovare certi automatismi. L’importante è che ciascuno di noi continui a mettersi a disposizione di staff tecnico e compagni come è accaduto contro il Lecce: è stato bello vedere gli attaccanti raddoppiare sugli esterni. Bello anche l’applauso sotto la curva a fine gara, i tifosi potranno essere un’arma in più fino a fine stagione”.