PER COSMI CON L’ENTELLA GROSSI PROBLEMI A CENTROCAMPO

Serse Cosmi probabilmente non farà rivoluzioni nell’assetto tattico del Picchio, se non quelle dettate dai sette infortunati. “Impossibile cambiare modulo – aveva già fatto capire il nuovo tecnico bianconero in sede di presentazione- datemi una settimana per approfondire la situazione”. Dunque in campo col 5-3-1-1 (che diventerà 3-5-1-1 in fase di possesso palla). Davanti a Lanni rientrerà Padella per formare la triade centrale con Mengoni e Gigliotti. Sulle fasce Mogos a destra e Cinaglia a sinistra. Emergenza a centrocampo dove sono certi di scendere in campo solo Addae e Carpani. Il terzo potrebbe essere Castellano (l’unico di ruolo ma che sarebbe all’esordio) oppure un esterno come Baldini o Clemenza. Davanti Varela dovrebbe appoggiare Perez che stavolta sembra favorito su Santini.