CONVEGNO SU PROSPETTIVE E OPPORTUNITA’ PER IL RILANCIO DEL TERRITORIO

Tavola rotonda lunedì 14 gennaio alla Camera di Commercio di Ascoli Piceno con il sottosegretario Guido Guidesi, il senatore Paolo Arrigoni e l’onorevole Giorgia Latini.

“Idee concrete e proposte valide per dialogare e confrontarci sul futuro del nostro territorio”. Con queste parole l’onorevole Giorgia Latini invita commercianti, imprenditori, liberi professionisti e tutti i cittadini a partecipare alla tavola rotonda in programma lunedì 14 gennaio alla Camera di Commercio di Ascoli Piceno a partire dalle ore 18. Nella sala Gialla di via Mercatini 23, si terrà infatti l’incontro “Prospettive e opportunità per il rilancio del territorio”: interverranno Guido Guidesi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri per i rapporti con il Parlamento, e il senatore Paolo Arrigoni, questore del Senato, a fornire il proprio prezioso contributo saranno anche esperti e addetti ai lavori. “Si tratta di un’iniziativa molto importante, volta a evidenziare le esigenze prioritarie del Piceno e del sud delle Marche” ha aggiunto la Latini, vicepresidente della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione alla Camera dei Deputati. “Sarà l’occasione per confrontarci, discutere e approfondire temi delicati che tutti noi abbiamo davvero a cuore. Dopo il drammatico terremoto che ha colpito i nostri territori e una condizione di crisi generale che ha messo in ginocchio molte famiglie, servono idee vincenti e progetti concreti per rilanciare queste zone. Proposte e opportunità saranno illustrate insieme a tanti esperti del settore, invito tutti a partecipare a un’iniziativa che può essere motore e volano per la ripresa economica e sociale del nostro territorio” ha concluso l’onorevole Latini. Entusiasta per l’iniziativa anche il senatore Paolo Arrigoni: “Si tratterà di un incontro molto importante per sviluppare insieme progetti strategici per la crescita del territorio. Con idee e proposte innovative possiamo davvero far ripartire quelle zone martoriate dal terremoto e ormai da anni logorate dalla crisi, insieme creeremo le condizioni per tornare a guardare con fiducia al futuro”.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.