CON LA CREMONESE ARBITRA PEZZUTO: CON LUI I BIANCONERI MAI VITTORIOSI

Ascoli-Cremonese sarà diretta da Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. Assistenti Edoardo Raspollini di Livorno e Marcello Rossi di Novara. Quarto ufficiale Giacomo Camplone di Pescara. Il trentaquattrenne Pezzuto torna sul luogo del delitto, ovvero il Del Duca, dove nel campionato 2016-2017 diresse in modo pessimo un Ascoli-Perugia che finì 2-2 solo perché negò un clamoroso rigore ai bianconeri per fallo di Volta su Cacia ormai lanciato a rete ed espulse poi anche mister Aglietti. Tre i precedenti dello scorso torneo: Cittadella-Ascoli 3-2, Ascoli-Empoli 1-2 e  un altro Ascoli-Perugia 2-2. Il primo incrocio con il trentaquattrenne fischietto pugliese fu nel campionato 2015-16: Pro Vercelli-Ascoli 1-1 con un rigore per parte e rosso a Benedicic.