CIIP, NOTA DI ALATI SULLO STUDIO DI GOLETTA VERDE

Con riferimento agli articoli apparsi sulla stampa Locale, Regionale e Nazionale nei giorni 4 e 5 Luglio 2015 riguardanti uno studio della Goletta Verde di Legambiente da cui risultano “fortemente inquinate” le Foci del Torrente Valloscura, del torrente Albula e del torrente Tesino, la CIIP spa chiarisce che, dagli autocontrolli interni effettuati, anche di concerto con l’Arpam, nel mese di Giugno 2015 nei punti in uscita ai depuratori di Fermo, San Benedetto del Tronto e Grottammare, non risultano NON CONFORMITA’ rispetto ai parametri stabiliti dalla normativa vigente (Decreto n. 152/2006).

Inoltre si precisa che tutti i Comuni citati hanno ottenuto la Bandiera Blu, un eccellente riconoscimento che conferma l’efficienza e la funzionalità degli impianti di depurazione gestiti dalla CIIP spa all’interno del territorio Fermano e Piceno.

Corre l’obbligo di precisare questi aspetti per evitare ingiustificati allarmismi da parte dei bagnanti e degli operatori balneari e ribadire la corretta operatività di questa Azienda in collaborazione con i 59 Comuni che ne fanno parte.

Il Presidente

f.to Giacinto Alati

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.