CICCOIANNI: “PARTE UNA NUOVA AVVENTURA ATTORNO AD ABASCAL”

Il supervisore del settore giovanile bianconero, Gianluca Ciccoianni, ha illustrato le novità: “Parte una nuova avventura attorno alla figura di Abascal che ha trascorsi importanti in settori giovanili spagnoli. L’obiettivo è di diventare un modello che possa essere un punto di riferimento non solo nelle Marche”.

Abascal si è presentato così: “Ho 30 anni, sono giovane, ma alleno fin dai 19, quando smisi di giocare. L’obiettivo è dare dare un’identità all’Ascoli che diventi di riferimento in Italia. Non è detto che tutte le nostre squadre andranno in campo con un solo modulo, contano di più le caratteristiche e la qualità dei ragazzi di cui non vogliamo limitare il talento”.

Soddisfatto per la promozione sul campo Marucchi: “Sono ascolano e come tale mi sento responsabilizzato. Con Abascal c’è già una buona intesa: da lui possiamo imparare tanto e dovremo tutti supportarlo nel modo migliore”.