CICCOIANNI E LA TRIBUNA: “FATTI DEPLOREVOLI”

Gianluca Ciccoianni commenta quello che è successo in tribuna per tutto il secondo tempo: “ Fatti deplorevoli che non c’ entrano niente con il calcio. Con me non si è scusato nessuno. Ho visto volare bottigliette e anche qualche calcio nei nostri confronti. Va bene così, una volta vai tu, una volta vengono loro….Mi dispiace di aver perso una partita già vinta. Qualche colpa Ninkovic ce l’ha, ma secondo me l’arbitro ne ha di più. Mi riferisco alla mancata espulsione di Ricci per fallo su Troiano”.