CAMBIO AI VERTICI DI DUE PRESIDI DELL’ARMA DEI CARABINIERI SUL TERRITORIO

Sono operativi da oggi importanti avvicendamenti al vertice di due presidi dell’Arma sul territorio di valore strategico: il Luogotenente Ferdinando Filippelli, 49 anni originario di Sessa Aurunca (CE), è il nuovo comandante della Stazione Carabinieri di Ascoli Piceno, prendendo il posto del S. Ten. Antonio Trombetta diventato Ufficiale e trasferito a Fermo. Filippelli proviene dal comando della Stazione di Acquasanta Terme, incarico che ha ricoperto per 18 anni con notevoli meriti e riconoscimenti  da parte della cittadinanza e delle autorità locali anche in un periodo non facile a causa del sisma che ha sconvolto quelle popolazioni. Al comando della Stazione di Acquasanta Terme si è insediato invece il Mar. Magg. Alessandro Giorgioni, 49 anni originario di Roma, sposato con un figlio, nell’ Arma da 29 anni, Ispettore con comprovate capacità professionali e attitudine al comando che si è distinto operando per lungo periodo alla Stazione Carabinieri di Ascoli Piceno. Al Luogotenente Filippelli e al Mar. Magg. Giorgioni gli Auguri di buon lavoro nella nuova sede di servizio, da parte di tutti i Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno con gli auspici di sempre maggiori successi professionali.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.