ATP SOFIA, TRAVAGLIA SUPERA GERASIMOV E SFIDA STRUFF

Missione compiuta. Stefano Travaglia supera il secondo turno delle qualificazioni ed entra nel tabellone principale del torneo Atp 250 di Sofia. Sul veloce indoor della capitale bulgara il tennista ascolano ha superato in tre set il bulgaro Egor Gerasimov (n. 161 al mondo)  col punteggio di 64 46 64. Nella terza e decisiva partita ha strappato il servizio all’avversario al terzo gioco chiudendo l’ultimo game a zero per il 6-4 decisivo. Per Travaglia anche dieci aces.

Adesso inizia l’avventura nel tabellone principale e per Travaglia (n. 122 Atp) subito un ostacolo arduo, il ventottenne tedesco Jan Lennard Struff (n. 51 al mondo). Sfida affascinante, anche perché  il vincitore si regalerebbe la possibilità di affrontare addirittura l’astro nascente greco Stefanos Tsitsipas (n. 12 al mondo che ai recenti Australian Open è arrivato alle semifinali battendo niente meno che sua “maestà” Roger Federer). Solo parlare di questi nomi significa che Travaglia sta facendo passi avanti importanti per arrivare al tennis che conta.