ASCOLIVA FESTIVAL, PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA QUINTA EDIZIONE

“Ascoliva Festival”, tutto pronto per la quinta edizione

Tante novità, tra cui la presenza della Quintana, la troupe de “La vita in diretta”, il libro sull’oliva ascolana e il protocollo per la Dop

La presenza della Quintana di Ascoli alla cerimonia inaugurale, la visita al Villaggio dell’Oliva de “La vita in diretta” di Rai Uno, la presentazione del primo libro, edito da Ascoliva, sull’oliva ascolana e il convegno con tutti i sindaci e la firma del protocollo per la promozione e lo sviluppo dell’oliva ascolana del Piceno Dop: sono queste alcune delle novità della quinta edizione di Ascoliva Festival. Per il resto, formula vincente che viene confermata, ripartendo dalle 40 mila degustazioni della scorsa edizione.

TAGLIO DEL NASTRO CON LA QUINTANA

Ascoli torna ad essere, dunque, capitale mondiale dell’oliva, con il taglio del nastro della quinta edizione di “Ascoliva Festival”, il festival dell’oliva ripiena all’ascolana, in programma da domani, 10 agosto, fino al prossimo 20 agosto.

Il taglio del nastro per l’apertura del Villaggio dell’Oliva, alla presenza delle autorità e, ovviamente, della principale protagonista, ovvero l’oliva ascolana del Piceno Dop, avverrà in piazza Arringo alle ore 18,30 e vedrà la presenza di una delegazione della Quintana di Ascoli.

La manifestazione, patrocinata dal Comune e dalla Regione anche quest’anno è inserita anche nel circuito Tipicità experience – Grand Tour Marche ed Anci e conta su altre partnership importanti tra cui Menabrea, Consorzio vini piceni e Fainplast.

I PROTAGONISTI 

Una quinta edizione che manterrà la stessa formula di base degli anni precedenti, con l’oliva ascolana protagonista insieme ad altri 16 piatti della tradizione locale predisposti da otto produttori del territorio (Cava, Clerici Giovanni e figlie, 25 Doc & Dop, Eccellenze Ascolane, La Bottega di Bruno, Lorenz Cafè, Mister Ok e O-live). Come sempre si potranno acquistare ticket che garantiranno tre degustazioni e un assaggio di Varnelli.

L’ASPETTO TURISTICO

Ascoliva Festival manterrà uno spiccato taglio turistico, considerando le numerose richieste pervenute da ogni parte d’Italia e riproporrà il materiale informativo anche in inglese oltre all’apprezzata iniziativa dell’Oliva Bus che trasporterà ad Ascoli i turisti in vacanza sia sulla costa sambenedettese che lungo la costa abruzzese (grazie ad un accordo con i consorzi albergatori di Alba Adriatica, Tortoreto e Martinsicuro) per visitare il festival e la città. Tornerà con la seconda edizione anche il Premio Ascoliva (riconoscimento per coloro che hanno saputo valorizzare la città) l’’Ascoliva Shop con tutto il merchandising legato all’evento per un ricordo di Ascoli e dell’oliva ascolana. Un evento che tra l’altro anche quest’anno potrebbe avere qualche ospite a sorpresa come avvenuto in passato con Renzo Arbore, il regista Giuseppe Piccioni, gli attori Gaia De Laurentis e Ugo Dighero, Romano Fenati, Cecilia Capriotti e Juri Chechi. Non mancheranno, poi, gli espositori di prodotti tipici del territorio, inseriti nell’area Expoliva.

“LA VITA IN DIRETTA” AD ASCOLIVA

Quest’anno, oltre alla solita massiccia attività di comunicazione arricchita anche da un collegamento radiofonico nazionale con Lattemiele, durante il festival è prevista la presenza di una troupe di Rai Uno per uno speciale dedicato ad Ascoliva su “La vita in diretta”.

IL PROGRAMMA CULTURALE

Come negli anni scorsi, la manifestazione affiancherà alla parte prettamente gastronomica anche un ricco programma culturale e di eventi che vedrà il coinvolgimento di noti esperti del territorio conosciuti anche a livello nazionale tra cui il professor Leonardo Seghetti e il dottor Mario Mauro Mariani. Previsti anche eventi, ospitate e spettacoli che arricchiranno la proposta di Ascoliva Festival e saranno annunciati nel dettaglio già nei prossimi giorni e saranno consultabili sul sito www.ascoliva.it

CONVEGNO SUL TERRITORIO E LA DOP E IL LIBRO SULL’OLIVA

Da segnalare, il convegno dell’11 agosto sul tema “Andare fieri dell’oliva ascolana Dop” che vedrà relatori di spicco, tra cui il Direttore dell’Enit Bastianelli, cui seguirà la firma di un protocollo per la promozione dell’oliva ascolana Dop, oltre alla presentazione del libro sull’oliva ascolana scritto dai professori Felicioni, Seghetti e De Angelis per le Edizioni Ascoliva.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.