ASCOLI, TANTE ASSENZE MA CACIA CI SARA’

Per l’Ascoli tre squalificati (Giorgi, Addae, Perez) e un infortunato (H’Maidat). <Inutile negare il peso delle assenze -ammette Beggi- squalifiche o acciacchi la squadra viene sempre a perderci ma sono certo che saremo sopperire bene a chi mancherà. In compenso ci sarà Cacia, la botta rimediata col Livorno si è riassorbita e il calciatore si è allenato>. Sulla formazione anti Spezia influiranno molto le condizioni atletiche dei bianconeri e quindi si può andare avanti solo ad impressioni. In difesa davanti a Lanni dovrebbero esserci Cinaglia, Canini, Milanovic e, a sinistra, Pecorini potrebbe essere preferito a Dimarco. A centrocampo sulla destra dovrebbe rientrare Almici, poi Altobelli, Bianchi, Carpani e Orsolini sulla mancina al posto dell’affaticato Jankto. Davanti bomber Cacia. Rispetto alla sconfitta con il Livorno potrebbe cambiare quindi quasi mezza squadra.

Beggi e Cozzi hanno convocato 23 bianconeri: Almici, Altobelli, Benedicic, Bianchi, Cacia, Canini, Carpani, Cinaglia, De Grazia, Del Fabro, Dimarco, Doudou, Iotti, Jankto, Lanni, Mengoni, Milanovic, Mitrea, Orsolini, Pecorini, Petagna, Ragni, Svedkauskas.