ASCOLI, IL SALUTO DI ADDAE

Dopo il saluto di Padella arriva anche, sempre via social, quello di Addae.

“Carissimi tifosi, volevo ringraziarvi di tutto l’affetto che mi avete dimostrato in questi anni trascorsi insieme – sottolinea il ghanese- vi sarò sempre grato per essere cresciuto con voi, una piazza come la vostra non l’ho mai incontrata nella mia vita ed è per questo che continuerò a portare nella mia città nativa del Ghana il vostro nome perché per me l’Ascoli è e sarà sempre nel mio cuore. Un grazie infinite per le 150 presenze, sostenuto da voi sugli spalti con un sostegno unico e indimenticabile. Abbiamo lottato fianco a fianco, onorando la nostra maglia fino alla fine. Tornerò come sarà possibile in questa fantastica città a cui sono affezionatissimo e in questi anni mi ha dato tanto come se fossi a casa mia. Voglio ringraziare tutti i tifosi, i miei compagni di squadra, staff tecnico,staff medico, allenatori, società per aver trascorso degli anni straordinari con voi. Grazie di tutto… e questo di oggi è un saluto particolare per voi, magari solo un arrivederci. Rimarrete sempre tutti nel mio cuore”.