ASCOLI, GIUDICE SPORTIVO: UN FUMOGENO COSTA 2000 EURO

Un fumogeno costa all’Ascoli 2000 euro.  Dopo la gara col Venezia è questa la decisione del giudice sportivo per “avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”. Per il resto terza ammonizione per Pucino e quarta per Ninkovic che raggiunge in diffida Gravillon.