ASCOLI: DENTRO PADELLA, CASARINI E FORSE CAVION

Allenamento al Del Duca a porte chiuse questo pomeriggio per l’Ascoli: il gruppo è stato impegnato in una seduta tecnico tattica, alla quale non hanno preso parte Troiano e Frattesi che anche oggi si sono allenati a parte oltre a Ingrosso e Ganz che si sono sottoposti a terapie. Assenti gli infortunati Coly, Valeau, Zebli. Domani l’allenamento di rifinitura è fissato alle ore 14,30 allo stadio a porte chiuse. Seguirà la partenza per Pescara.

All’Adriatico mister Vivarini non avrà mezza spina dorsale della squadra: mancheranno lo squalificato Brosco e, a meno di sorprese dell’ultim’ora, il regista Troiano. Dentro Padella e Casarini vista l’indisponibilità di Zebli. Casarini potrebbe giocare in posizione centrale per guidare la manovra ma non è escluso che Addae venga spostato davanti alla difesa.  A centrocampo potrebbe esserci anche l’impiego di Cavion considerato che Frattesi è stato a lungo impegnato con l’Under 20. Davanti rientrerà Ardemagni, rigenerato da altre due settimane di lavoro dopo il rientro nel finale della gara col Padova.