ASCOLI, CHIUSO CON SUCCESSO IL CORSO ANTI FUMO AL CENTRO “IL SENTIERO”

Si è concluso il corso per la disassuefazione dal fumo di sigaretta che si è svolto, presso il Centro diurno “Il Sentiero” di Ascoli dall’otto gennaio scorso. Dei dieci partecipanti, due sono operatrici della struttura e otto i pazienti. Quattro sono riusciti a smettere di fumare, gli altri sono arrivati ad una riduzione di almeno il cinquanta per cento.  “E’ stato un percorso interessante e coinvolgente,”spiega la Dott.ssa Elena Mohwinckel (Psicologa-Psicoterapeuta esperta in conduzione di GDF (Gruppi disassuefazione dal fumo promossi dalla LILT –Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori). Nel corso dei nove incontri di un’ora e mezza ciascuno, si è passati attraverso l’osservazione del comportamento dei fumatori, lungo l’esplorazione  delle loro motivazioni a smettere, verso una presa di coscienza rispetto ai danni provocati dal fumo e ai benefici legati allo smettere. Osservando i propri automatismi e condizionamenti legati a questa abitudine malsana, tutti sono riusciti a ridurre il numero delle sigarette fumate giornalmente. Per tutti ha significato modificare le proprie abitudini e i propri comportamenti da fumatori per arrivare in maniera critica e costruttiva ad avvicinarsi a dire stop a questo vizio. Il percorso proseguirà con  incontri di controllo a distanza di tempo. Si ringrazia il Dott. E. Iommetti (Dirigente, responsabile della struttura) per aver richiesto questo intervento, il Dott. R. Trivisonne (Pres. Sezione LILT di Ascoli Piceno) e l’Associazione dei famigliari “Insieme con Voi” per aver sostenuto l’iniziativa.