ASCOLI ALL’ATTACCO CON CICIRETTI, ARDEMAGNI E ROSSETI

Mister Vivarini deve fare fronte alle assenze di Laverone, Beretta, Addae e Ninkovic ma conferma il modulo 4-3-1-2. In porta andrà Lanni, nonostante si sia allenato poco in settimana per via dell’influenza, davanti a lui Andreoni sostituirà Laverone poi Brosco, Valentini e Rubin (questi ultimi due in vantaggio su Padella e D’Elia). A centrocampo quattro uomini in ballottaggio per tre maglie: in regia Troiano poi Casarini e Cavion mentre potrebbe essere Frattesi a partire dalla panchina. Davanti pochi dubbi con Ciciretti sulla trequarti ad imbeccare la ritrovata coppia Ardemagni-Rosseti.