ARQUATA, FESTA DELLO SPORT CON IL PROGETTO ASTERIX

Si svolgerà venerdì 17 maggio la seconda edizione post sisma della “festa dello sport” presso la scuola Specchio dei tempi di Arquata del Tronto.

L’iniziativa organizzata dall’Istituto Comprensivo del Tronto e Valfluvione e il Progetto Asterix, ideato e realizzato dal Prof. Riccardo Spurio, docente di ed. fisica della scuola secondaria di I grado di Arquata del Tronto, vedrá tutte le classi dalla materna alla secondaria impegnate nel praticare sport come calcio, tennis, pallavolo, rugby e ciclismo,atletica .

Questo grazie alla collaborazione di associazioni sportive picene quali l’Asa Ascoli, Fainplast ,Rugby Ascoli, Amici della bicicletta, ASD Arquata Calcio.

La manifestazione avrà inizio con il saluto delle autorità: la Dirigente Scolastica Dott.ssa Silvia Giorgi e il Sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci.

Il programma prevede un breve convegno dal titolo ” Al di là della rivalità”, dove interverranno illustri ospiti impegnati fin dall’inizio a sostenere il territorio duramente colpito dal terremoto.

Successivamente si darà inizio alla festa con le diverse attività sportive.

Il Professor Riccardo Spurio desidera ringraziare a tal proposito la Croce Rossa di Ascoli Piceno con il Presidente Cristiana Biancucci e tutti i volontari che ne fanno parte , Angelo Conti della fondazione la Stampa che ha donato una bellissima scuola ed un’attrezzata palestra , Nicola Binda giornalista della Gazzetta dello Sport, Marco Motta “Unità cinofila” della Croce Rossa che presenterà il libro ” Io e Spike ” il cane lupo che  è stato di aiuto nella ricerca di tante persone durante quei terribili giorni, Battista Faraotti e Roberta Faraotti della Fainplast, da sempre vicini a tutte le iniziative sociali e sportive del territorio, che hanno finanziato quest’anno un corso di teatro per tutti i bambini della scuola con la Fly Communications, Francesco Macri e Francesco Verniani, presidenti della Estra, e Giuseppe Marini, presidente Piceno Gas, promotori della festa dello sport e partener del Progetto Asterix.

Si avrà inoltre la gradita presenza dei dirigenti e atleti della Sambenedettese Calcio e dell’Ascoli Calcio per ricordare come queste due società e città hanno contribuito a sostenere il territorio durante il periodo buio che l’ha afflitto, grazie alla raccolta fondi organizzata da ambedue le tifoserie. La solidarietà del nostro territorio ha vinto nettamente sulle divisioni del mondo politico,  delle tifoserie e ha dimostrato che quando si vuole si può fare.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.