“AQUILA EXPLORER”, IL TRENINO DI GIOCAMONDO ANCHE ALL’AQUILA

LA RINASCITA DELL’AQUILA PASSA ANCHE ATTRAVERSO IL GRUPPO ASCOLANO GIOCAMONDO: ATTIVATO IL TRENINO TURISTICO  “AQUILA EXPLORER”.

Il nuovo servizio per i visitatori del capoluogo abruzzese rappresenta l’ennesima iniziativa del tour operator piceno per aiutare i territori colpiti dal terremoto.

La rinascita de L’Aquila passa anche attraverso l’impegno e l’investimento di un’azienda ascolana: si tratta del Gruppo Giocamondo, tour operator da anni ai vertici nazionali, che tende ancora una volta una mano ai territori colpiti dal sisma attivando un nuovo trenino turistico, denominato “L’Aquila Explorer”, con l’obiettivo di contribuire alla ripresa anche dal punto di vista turistico di quel territorio.

Il Gruppo guidato dal presidente Stefano De Angelis, dopo aver già pianificato una campagna nazionale di promozione del territorio piceno e della regione Marche colpiti dal terremoto del 2016, imperniata proprio sulla rete dei trenini “City Explorer”, ha avviato proprio in questi giorni il nuovo servizio “L’Aquila explorer”, un’iniziativa importante per il capoluogo abruzzese che ha subìto, in passato, un pesante contraccolpo a causa del sisma. Una ulteriore dimostrazione di grande sensibilità, da parte del tour operator ascolano, nei confronti delle popolazioni terremotate del Centro Italia per le quali aveva già attivato (con l’iniziativa “Ripartiamo dal cuore”) vacanze studio gratuite per i ragazzi dei paesi più colpiti.

“Questa nuova, importante iniziativa di Giocamondo su L’Aquila, – spiega De Angelis insieme ai responsabili di “City Explorer”, Andrea Tarli e Sara Calvaresi – intende, innanzitutto, garantire un servizio turistico che può risultare utile per l’auspicata rinascita della città abruzzese. Allo stesso tempo, “L’Aquila Explorer” va ad ampliare la nostra rete di trenini che ha interessato e interessa varie città italiane tra cui, per la stagione 2019, oltre ad Ascoli, anche Urbino, Senigallia e Pesaro cui ora, per l’appunto, si aggiunge L’Aquila con corse studiate per valorizzare al meglio le bellezze cittadine attraverso un percorso di 30-40 minuti”.

About Emidio Vena

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.