ANTONIO AMOROSI E GLI AFFARI DEL TERREMOTO

“Coop Connection e il business del terremoto”. Questo il titolo del libro a firma di Antonio Amorosi che verrà presentato domani, giovedì, presso la sala Gagliardi del Polo Culturale S. Agostino di Ascoli (ore 17). L’opera cerca di fare luce su un grande business ipertutelato (anche da fisco) che vale 151 miliardi di euro. Dove speculazione, sfruttamento e illegalità sono spesso di casa. Un libro-denuncia sulle cooperative, il più protetto blocco economico d’Italia. In serata apericena con l’autore al ristorante Kursal.