“ANGELO PO” ED “EA SRL”, CONTRATTI INTEGRATIVI RINNOVATI

In tempi non proprio positivi per l’occupazione del Piceno arrivano due risultati importanti con soddisfazione degli ambienti sindacali ascolani. Sono stati infatti rinnovati, con l’approvazione di oltre il 90% dei votanti al referendum, i contratti integrativi aziendali dell’”Angelo Po grandi cucine” (ex Sagi,  80 dipendenti) e della “Ea srl” (ex Elettromeccanica Adriatica ora di proprietà del gruppo saudita Alfanar, 150 dipendenti).