A MONTEDINOVE “MUSICA IN ARIA” NEL SEGNO DI EURO TEODORI

Il 16 luglio di ogni anno, un gruppo di musicisti italiani e stranieri, si ritrovano in un incantevole borgo marchigiano, ne attraversano i vicoli e, al tramonto, negli angoli più suggestivi del paese, donano la loro musica in nome di un ricordo. Le edizioni passate sono state proposte a Monterubbiano (2015), Torre di Palme (2016), Borgo di Marano (2017) e Montedinove (2018): domani toccherà a Montedinove. Un percorso musicale nato cinque anni fa col nome emblematico di “MUSICA IN ARIA”, voluto dalla Fondazione Diversoinverso e dedicato al maestro Euro Teodori, attore e musicista, personaggio eclettico impegnato su più fronti (cinema, teatro, musica, composizione, poesia, pittura), scomparso a Monterubbiano il 16 luglio del 2014. Teodori è stato essenzialmente un musicista, insegnante al Conservatorio Rossini di Pesaro, sezione staccata di Fermo, ha all’attivo oltre 100 composizioni: quintetti, sinfonie, cantate e un’opera “Dell’immaginario: la Sibilla il Cavaliere”. I musicisti suoneranno al tramonto (dalle 20). A fine serata (alle 22.30) al centro della piazza principale alcuni allievi del Conservatorio G. Pergolesi di Fermo, accompagnati dal pianista Fabio Spinsanti, interpreteranno brani dell’opera lirica “Dell’immaginario: la Sibilla il Cavaliere” del maestro Teodori. In caso di maltempo l’organizzazione deciderà se annullare l’evento o spostarlo al chiuso.

Musicisti che partecipano all’iniziativa “Musica in Aria”: Umberto Barale (fisarmonica), Marco Basili (sax), Sergio Basili (tromba), Claudio Del Papa (tenore), Huang Huicong (baritono), Alfredo Mercuri (piano), Diego Mercuri (voce, chitarra), Giordano Moriconi (chitarra), Marzio Moriconi (polistrumentista), Humayun Muhammad (rabab), Shah Nawaz (tabla), Patrizio Paci (piano), Silvia Patrizi (mezzo soprano), Zhang Sizhe (baritono solista), Fabio Spinsanti (piano), Valentina Vitali (soprano).