AL PARTENIO RIENTRANO ALMICI, MIGNANELLI E ORSOLINI

Mister Aglietti ha convocato ventidue bianconeri per la trasferta di Avellino. Rispetto a Brescia tornano Almici dalla squalifica e Cinaglia dall’infortunio. Agli indisponibili di lungo corso (Bianchi, Hallberg e Lazzari) si aggiunge Perez, alle prese con una distorsione alla caviglia. Restano a casa pure i difensori Iotti e Pecorini. C’è la novità di Jacopo Maltempi (diciotto anni) come terzo portiere col numero 40. Questa la lista completa: Addae, Almici, Augustyn,  Cacia,  Carpani,  Cassata, Cinaglia, De Angelis, Favilli,  Felicioli, Gatto, Gigliotti, Giorgi,  Jaadi, Lanni, Maltempi, Manari, Mengoni, Mignanelli, Orsolini, Paolini, Ragni.

Per la formazione è probabile che Aglietti opti per un ritorno al 4-2-3-1. In difesa davanti a Lanni dovrebbero cambiare entrambi gli esterni con i rientri di Almici a destra e Mignanelli a sinistra, in mezzo confermati Augustyn e Mengoni. Davanti a loro Carpani ed Addae. Dietro l’unica punta Cacia, invece, dovrebbero giostrare Orsolini a destra, Giorgi in mezzo e Cassata a sinistra. Il capitano, peraltro, non è al massimo ed in preallarme c’è Gatto. Se invece il tecnico optasse come nelle ultime due gare per la doppia punta sarebbe più probabile un avanzamento di Orsolini che un impiego dal primo minuto di Favilli.